Dottor Alberto Brescia
Studio Oculistico
Centro di Diagnostica e Microchirurgia dell'occhio

COMPETENZA PROFESSIONALE

Il Dott. Brescia Alberto proviene dalla prestigiosa Scuola di Specializzazione della Clinica Oclistica dell’Università degli Studi di Chieti-Pescara diretta dal Prof. Leonardo Mastropasqua, struttura all’avanguardia per i trattamenti di chirurgia refrattiva per eliminare miopia, ipermetropia ed astigmatismo, dove si è specializzato con lode.

Ha conseguito il Premio Favaloro al Congresso della Società Oftalmologia Meridionale.

Dott. Alberto Brescia

 Co-autore della Monografia SOI : “Il dolore in oftalmologia” – Quaderni di Oftalmologia. Nella sua ricca ed intensa carriera oculistica il Dott. Brescia Alberto ha prestato servizio come Consulente Oculista presso la Casa di cura privata “Villa Anna” di San Benedetto del Tronto (AP), Casa di cura privata “Villa San Marco” di Ascoli Piceno (AP) e “Villa Verde” di Fermo, presso Radiosanit (Roseto degli Abruzzi –TE-), Ergocenter (Bari) e Sintesi (Roma) per visite della Medicina del Lavoro (D.P.R. n.303 del 19/03/1956, D.P.R. n.277 del 15/08/1991 ed il D. Lgs. 626 del 19/09/1994).

Ha svolto servizio di Sostituto Oculista  per la Specialistica ambulatoriale nella branca oculistica presso le ASL di Chieti, Pescara, Lanciano-Vasto, Bari, Ascoli Piceno, Teramo,  Pesaro-Urbino, Macerata, Camerino, Brindisi.

Ha svolto servizio presso INPS (Istituto Nazionale per la Previdenza Sociale) nelle sedi medicolegali provinciali di Andria, Bari e Brindisi oltre a ricoprire incarico di Specialista ambulatoriale nella branca Oculistica presso la sede provinciale INPS di Bari.

Ha pubblicato i seguenti lavori:

  • Edema maculare diabetico: griglia maculare modificata sotto controllo OCT. L. Lobefalo, N. Fathalla Mohamed, A. Brescia, M.A. D’Incicco, P.E. Gallenga. Ann Ottalm. CXXVIII, n.7/9, p.169-175, 2002.

  • Terapia Fotodinamica (PDT) Risultati del trattamento a 24 mesi. L. Lobefalo, P. Di Carlo, A. Brescia, A. Zappacosta, F. Di Crescenzo, P.E. Gallenga. Ann Ottalm. CXXVIII, n.7/9, p.177-182, 2002.

  • Efficacia del Lisinopril nel trattamento dell’edema maculare diabetico. L. Lobefalo,A. Aversano, A. Brescia, A. Di Giovanni, P.E. Gallenga. Ann Ottalm. CXXVIII, n.7/9, p.185-190, 2002.

  • Recupero funzionale nei pazienti miopi dopo trattamento con IBIS (biofeedback). L. Lobefalo, A. Brescia, M. Rapinese, P.E. Gallenga. Ann Ottalm. CXXVIII, n.7/9, p.193-198, 2002.

  • Recupero funzionale nei pazienti affetti da DMLE di tipo atrofico dopo trattamento con biofeedback. L. Lobefalo, A. Zappacosta, A. Brescia, M. Rapinese, P.E. Gallenga. Ann Ottalm. CXXVIII, n.7/9, p.201-206, 2002.

  • Recupero funzionale nei pazienti ambliopi dopo trattamento con biofeedback. L. Lobefalo, A. Brescia, M. Rapinese, P.E. Gallenga. Ann Ottalm. CXXVIII, n.7/9, p.209-213, 2002.

  • Endoftalmiti: clinica e diagnostica. P.E. Gallenga, L. Lobefalo, M.A. D’Incicco, A. Liberatoscioli, E. Alfieri, A. Brescia. Boll. Ocul. 81, n.3, p 459-463, 2002.

  • Le possibilità di impianti di protesi elettroniche. P.E. Gallenga,A. Brescia, E. Alfieri, M. Rapinese. Oftalmologia Sociale, n.4, 2002.

  • Il dolore in oftalmologia. P.E. Gallenga, L. Vecchiet, A. Brescia, A. Corsi, M.A. D’Incicco, M.A. Giamberardino, A. Liberatoscioli, L. Lobefalo, S. Palma. Quaderni di Oftalmologia. Maggio 2004.